Perche non ci chiamiamo Unità di Risveglio

Riabilitazione delle persone in Coma

L’intervento riabilitativo sulle persone con Gravi cerebrolesioni acquisite (esito di coma) ha un lunga tradizione nella nostra azienda. Presso l’Ospedale di Trevi da circa 20 anni vengono trattate queste persone.

stato vegetativo
Il risveglio dal coma

Più recentemente, nel 2008, è stata aperta una sezione dell’Unità di Trevi presso l’ospedale di Foligno. In questo reparto vengono ricoverati pazienti in fase ancora clinicamente instabile (febbri, crisi vegetative, problemi respiratori etc …). Questa unità in altri centri viene chiamata UNITA’ di RISVEGLIO sintetizzando l’intervento mirato ad uscire dallo stato di coma. Noi abbiamo ritenuto di non usare questa definizione perché induce false speranze ai parenti della persona in coma, facendo immaginare una rapida ripresa dello stato di coscienza. In realtà l’intervento è complesso e la ripresa di contatto con l’ambiente è lenta ma puà portare ad un buon recupero nel tempo.

A Foligno quindi abbiamo una Unità di Risveglio a tutti gli effetti anche se preferiamo non usare questa definizione e mantenere il termine più corretto di Unità per gravi cerebrolesioni acquisite.