21a Giornata nazionale Traumi Cranici

Grande partecipazione per la giornata nazionale dei traumi cranici, momento molto importante per il confronto tra professionisti della riabilitazione, pazienti e famiglie.

Diversi temi sono stati toccati a partire dall’analisi delle migliori pratiche di trattamento fin dalle fasi acute per poi analizzare diverse esperienze vissute dai protagonisti per poi analizzare l’importanza dell’interazione tra società scientifiche e associazioni. Il mio intervento ho trattato proprio questo aspetto iniziando dalla “Carta di Foligno”, documento di accordo tra Società Italiana di Riabilitazione Neurologica.

Congresso Traumi Cranici Bergao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *